10 Luglio 2020

LETTERA DEL DIRETTORE ALESSANDRO FORNARI AI PRODUTTORI JINGOLD

Cari Produttori Jingold,

prima di tutto, vorrei ringraziarvi per le numerose manifestazioni di soddisfazione, che avete espresso attraverso le vostre imprese concessionarie di riferimento, in merito ai risultati della campagna 2019-20 delle varietà brevettate Jingold. Considerando anche il momento difficile nel quale siamo stati chiamati ad operare negli ultimi mesi, questo incoraggiamento è impagabile e rafforza l’impegno di tutto il Team Jingold nel perseguire i massimi risultati per tutti gli attori della nostra filiera produttiva.

Come ben sapete, la kiwicoltura italiana sta affrontando diverse sfide che derivano principalmente da fattori climatici e avversità che ne riducono il potenziale produttivo. Anche il raccolto nazionale 2019 è stato al di sotto delle aspettative, con una produzione di appena 316.000 tons complessive (-20% su 2018) e nonostante il generale aumento dei volumi di kiwi giallo.

Anche questa stagione 2020 è iniziata con gelate primaverili inusuali che hanno colpito diversi areali italiani, con numerosi danni a tutte le colture, incluso il kiwi.

Ma le avversità climatiche e ambientali non sono gli unici fattori con cui dovremo fare i conti nel prossimo futuro. La competitività delle nostre imprese sui mercati internazionali diverrà un tema centrale, con una produzione italiana schiacciata dagli alti costi di produzione e in uno scenario in cui nuovi players si affacciano sul mercato facendo leva sul prezzo.

Gli analisti già ci dicono che la ripresa post-covid sarà lenta e le imprese saranno chiamate a cambiamenti anche radicali dei propri modelli di business; innovare, a tutti i livelli, per saper interpretare le esigenze di clienti e consumatori, sarà una condizione imprescindibile per chi vuole continuare a crescere sul mercato.

In questo contesto, la nostra capacità di diversificare, di proporre prodotti sempre più innovativi, nuovi servizi e altissima qualità, rimangono le prerogative della strategia che è al cuore del progetto Jingold di cui, insieme, facciamo parte. Il dato più significativo, che sottolinea gli sforzi profusi e ci infonde ottimismo per il prosieguo del nostro progetto, è rappresentato dal fatto che la domanda dei kiwi Jingold è in costante crescita e questo ci ha consentito, anche quest’anno, di aumentare le quote di mercato su alcuni mercati europei. Il forte apprezzamento dei nostri kiwi da parte dei clienti ci ha permesso anche di creare maggior valore, nonostante il calo generalizzato dei calibri a disposizione.

A causa dell’emergenza sanitaria in atto, quest’anno non abbiamo avuto il piacere e la possibilità di condividere con voi, dal vivo come di consueto, i risultati conseguiti in questa stagione e le strategie per il futuro.

In attesa di incontrarci di persona nella Riunione Biennale dei Produttori Jingold 2021, abbiamo però pensato di organizzare per voi una conferenza virtuale, di facile partecipazione, in occasione del Macfrut Digital (https://www.macfrut.com/c/136/macfrut_digital), che si terrà on-line dal 8 al 10 settembre 2020.

Vi rimandiamo pertanto a tale evento, di cui vi sarà data opportuna informazione nei prossimi mesi attraverso i Concessionari Jingold e i canali ufficiali, per parlarvi di come immaginiamo il nostro futuro, di agricoltura e sostenibilità.

Un grande abbraccio a tutti a nome di tutto il Team Jingold, dei suoi Soci e Concessionari.

Alessandro Fornari
CEO Jingold spa


News