9 Giugno 2015

Cile, produzione record nel 2015

È entrata nel vivo la campagna di commercializzazione del kiwi Jingold di origine cilena, con i primi quantitativi che hanno raggiunto nelle scorse settimane i principali mercati mondiali.

È entrata nel vivo la campagna di commercializzazione del kiwi Jingold di origine cilena, con i primi quantitativi che hanno raggiunto nelle scorse settimane i principali mercati mondiali. Il volume di prodotto raccolto quest’anno ha fatto registrare un forte incremento rispetto alla stagione precedente, che era stata segnata da una gelata primaverile piuttosto dannosa.

Le quantità sono tuttavia in aumento anche rispetto al 2013, anno di piena produzione, quello che si registra oggi è quindi un record produttivo per Jingold in Cile.
Per quanto riguarda la destinazione del prodotto, il mercato di riferimento resta come da tradizione quello asiatico, con Corea in primis, Giappone e Cina in seconda battuta, a recitare il ruolo da protagonisti. Volumi significativi di prodotto raggiungeranno anche il mercato europeo e quello nordamericano.

La presenza di Jingold sul mercato con quantitativi importanti anche nel periodo estivo rappresenta un grande punto di forza per Jingold. La possibilità di essere disponibile tutto l’anno è infatti uno dei fattori che sta permettendo il consolidamento dell’immagine del brand agli occhi di clienti e consumatori di tutto il mondo.

News